Numero 4 -


Differenze tra il rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale e l’omessa esibizione di un documento di identità

L'ANALISI DELLA DECISIONE La contravvenzione di cui all’art. 651 c.p. è diretta a tutelare l’ordine pubblico inteso in senso ampio, ovvero l’interesse generale ad evitare ogni intralcio, anche di carattere temporaneo, all’attività dei pubblici ufficiali preposti istituzionalmente all’assolvimento di compiti di prevenzione, accertamento o repressione dei reati ovvero finalizzati ad assicurare la pace e la tranquillità pubblica.

a cura di Marco Proietti e Simone Chiavolini
Avvocati

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader