Numero 5 -


Il fatto giuridico e le pretese dei mutuatari

Gli interessi moratori, al pari di quelli corrispettivi, devono sottostare ai limiti derivanti dalla disciplina in materia di usura e, quindi, sono suscettibili di essere pattuiti in misura usuraria. Tale premessa si fonda su quanto ricordalo dal legislatore con il D.L. 394/2000, il quale, relativamente alla disciplina in materia di usura, ha fatto esplicito riferimento agli interessi a qualunque titolo convenuti. Sebbene, quindi, profondamente differente sia la natura e la funzione degli interessi corrispettivi rispetto a quelli moratori, anche questi ultimi sono suscettibili di essere...

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader