Numero 2 -


Illegittimi i respingimenti verso la Grecia dei migranti sbarcati sulle coste adriatiche italiane

La Corte europea dei diritti dell’Uomo con una sentenza ancora non esecutiva ha accolto (in parte) il ricorso presentato nel 2009 da 35 migranti, vittime, tra il 2008 e il 2009, di misure di respingimento immediato verso la Grecia al momento del loro arrivo nei porti di Bari, Ancona e Venezia su imbarcazioni provenienti da Patrasso. Secondo i giudici di Strasburgo le carenze strutturali del sistema greco di tutela dei richiedenti asilo e dei rifugiati espone al concreto pericolo di subire trattamenti vietati dall’articolo 3 della Cedu oppure di essere rimpatriato nel proprio...

Andrea Saccucci

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader