Numero 20 -


Giudizi valutativi: niente abuso d’ufficio, insindacabile la discrezionalità tecnica

Giudizi valutativi: niente abuso d'ufficio, insindacabile la discrezionalità tecnica. È l'effetto della novella operata dal Dl Semplificazioni, che ha espunto dall'articolo 323 del Cp gli atti amministrativi connotati da margine di discrezionalità tecnica. Lo ha deciso la Sesta sezione penale della Cassazione con la sentenza n. 14214/2021.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader