Numero 15 -


Riammessa alla definizione agevolata una platea di 530mila contribuenti

L’ articolo 10- quinquies del Dl Sostegni- ter , come introdotto dalla legge di conversione 25/2022 – entrato in vigore il 28 marzo scorso – rimette in termini i contribuenti che sono decaduti dai benefici della “ definizione agevolata ” dei carichi affidati all’agente della riscossione per mancato, insufficiente o tardivo pagamento delle rate 2020 e 2021 . Una platea – si è calcolato – di circa 530 mila contribuenti .

Aldo Natalini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader