Numero 27 -


I criteri temporali evitano le eccessive dilatazioni operative

Occorre innalzare lo standard probatorio, come afferma la sentenza in commento, richiamando un precedente arresto, dimostrando «in modo specifico ed incontroverso» che l’acquisto, effettuato in un momento successivo all’accertamento definitivo della penale responsabilità, sia stato realizzato con mezzi ottenuti prima della condanna.

Carmelo Minnella

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader